Angelo Custode

Vederla correre avanti e indietro, come una formica piccola e lucida in una scatola di plastica.Arrampicarsi in verticale, e avanti…

La coda

Gli esseri umani hanno la coda.In alcuni si vede di più, in altri di meno, ma c’è sempre e cresce…

La scala dei pesci

Ferma li, quasi immobile, da almeno mezz’ora. A volte ce l’hanno tutti, la tentazione stanca e un po’ vigliacca di…

Tanto poi piove

Se ne stava seduta da metà mattina, con un libro sotto il naso, al bordo bianco della finestra.“Perché non esci”,…

Senza strade

Era iniziato tutto un mercoledì mattina. Gli abitanti del Paese avevano preso a smontare le strade, pietra su pietra. Via…

Origano e vento

Giuseppe ha 8 anni. Questa mattina si è alzato presto perché ha aiutato il nonno con gli ulivi, ma poi…

Plinc

Wild food cafè. Due tavolini di ferro verinciati di azzurro cielo e, accanto, l’ostello.L’odore di formaggio della Neal’s Yard Dairy…

Un gatto a rotaie

Tornava sempre nello stesso punto, il gatto.Faceva sempre la stessa strada.Non grasso nè magro. Non bello nè brutto. Solo un…

Decluttering

Sapeva di metallo e abiti usati, dopo una sera al chiuso di hamburgher e birra. Forse lei, la stanza. Dentro…

Rough

Rough,sliding roundslippey perceptions. Snorty, eager,narrow column of air. Already let the words go,definitions blamed.Trampled reassurances.Blended perspectives. I’m still herebut I…