Torta al formaggio 2019-01-17T18:52:35+00:00

Project Description

Torta al formaggio

FOTO e REALIZZAZIONE: FRANCESCA BRUNO
copywriter Busto Arsizio

Base frolla morbida
marmellata di frutta
torta al formaggio

Non chiamatela “cheesecake”. Sebbene in alcuni punti la sua preparazione assomigli alla “New York Cheesecake”, il risultato è più vicino ad una torta al formaggio giapponese per il suo ripieno morbido ma consistente, più simile ad una “cotton cake” che ad una crema. Frolla, marmellata e frutta fresca sono un complemento, non solo un contorno, per il gioco di consistenze e il sapore finale.

Pasta Frolla:

400 g farina 00
125 g fecola di patate
250 g burro
175 g zucchero a velo
40 g tuorlo (circa 2)
60 g uovo (circa 1)
unisco, pellicolo, raffreddo,stendo e ricopro con un sottile strato di marmellata (io albicocche ma va bene qualsiasi tipo di frutta)

La ricetta che ho usato è quella degli OCCHI DI BUE, biscotti burrosi e morbidi.

Torta al formaggio:

250 g ricotta setacciata
150 g philadelphia
2 uova
100 g zucchero
emulsione con frullatore ad immersione

45 g fecola di patate
setaccio e aggiungo

Colo su fondo di frolla, cuocio a 160° per 1 ora e 10 minuti circa.
Decoro con frutta fresca (io mirtilli, bene anche altri frutti di bosco, meglio se aciduli. Non utilizzare frutta acquosa).

Questa parte è simile alla NEW YORK CHEESECAKE, con in più la fecola che rende più consistente il risultato.